IL PRIMO VERO ESAME

26.09.2020 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
IL PRIMO VERO ESAME

Possiamo definirlo il primo vero e proprio esame, è la prima vera tappaa per sapere che carattere ha questa Juve La trasferta con la Roma non è semplice perché arriva a dopo una settimana di polemiche in cui la Juventus è stata messa ancora una volta nel centro del mirino e in cui ha dovuto districarsi tra vicende e accuse particolari, mercato, nuovi arrivi e potenziali acquisti.

La trasferta con la Roma è sicuramente complicata perché anche se la squadra di Fonseca ha perso a tavolino contro il Verona rimane, comunque, una buona formazione che potrebbe sicuramente mettere in difficoltà i bianconeri.

Un elemento importante della gara con la Roma è sicuramente la sfida difensiva perché contro la Sampdoria la difesa non è stata messa così alla prova,contro i capitolini , invece,sarà una prova molto più importante sotto questo punto di vista.

Ma il vero esame è anche per Andrea Pirlo che si trova alla prima trasferta da allenatore, al primo big match contro una squadra importante con la necessità di dare seguito a quanto di positivo visto domenica scorsa.

Dovrebbero essere tanti cambi di formazione ma ci dovrebbe essere la possibilità per l’allenatore di scegliere gli attaccanti nella ripresa e questa è una buona notizia con Paulo Dybala e Álvaro Morata convocabili. 

Sicuramente si tratta di un primo esame, si spera, da non fallire, quest'anno l'Inter sarà avversaria da punto a punto e per scalare la montagna del decimo titolo il margine di errore sarà bassissimo.