C&F - Elkann non molla Marotta, colloqui a Roma tra l'ad dell'Inter e Lombardo

15.12.2022 16:10 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
C&F - Elkann non molla Marotta, colloqui a Roma tra l'ad dell'Inter e Lombardo
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus continua a lavorare in vista del nuovo anno, che si aprirà con la nomina dei membri del nuovo Consiglio di Amministrazione in programma mercoledì 18 gennaio 2023. E’ evidente che in questi giorni il nuovo governo bianconero è già al lavoro sui piani futuri, tanto che si è vociferato da più parti che John Elkann, – numero uno della dinastia imprenditoriale torinese e amministratore delegato di Exor, holding controllante della società bianconera – vorrebbe riportare Giuseppe Marotta alla corte della club per ripartire con un nuovo ciclo vincente.

Per il momento questo progetto è ancora nella sua fase più embrionale, anche perché il manager è legato da un contratto con l’Inter che scadrà nel 2024/25. Tuttavia, sicuramente qualche contato tra Elkann e Marotta c’è già stato.

In questo quadro, secondo quanto appreso da Calcio e Finanza, qualora l’attuale amministratore delegato dell’Inter dovesse decidere di lasciare il club nerazzurro per fare ritorno a Torino, potrebbe portare porterebbe con sé in qualità di suo vice anche Maurizio Lombardo, che attualmente ricopre l’incarico di Chief Football Operating Officer alla Roma.

Tra Marotta e Lombardo – che in questi giorni si sono sentiti più di una volta – d’altronde c’è un rapporto di grande stima reciproca che risale al lungo periodo di collaborazione proprio alla Juventus. Lombardo è già stato Segretario Generale del club bianconero tra il 2011 e il 2020 (anni trionfali per la società, che ha conquistato ben nove Scudetti), prima di passare alla Roma dei Friedkin. Resta da capire ovviamente se Marotta cederà alla corte di John Elkann e se Lombardo sia disposto a lasciare l’ambiente giallorosso, dove è attualmente molto stimato.