HA RAGIONE ALLEGRI PENSIAMO AL QUARTO POSTO!

05.12.2023 06:45 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
HA RAGIONE ALLEGRI PENSIAMO AL QUARTO POSTO!
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Ci vuole prudenza, lo vediamo in campo, la Juventus oggi non è spregiudicata nei giudizi e nei pronostici e non lo è nemmeno nel gioco, molto prudente. 

La squadra racchiude al massimo il concetto di concretezza di Massimiliano Allegri, lo abbiamo visto anche con il Monza dove la squadra, dopo un primo tempo molto convincente, nella ripresa si è abbassata molto, rischiando nuovamente di perdere punti e salvandosi grazie ad una zampata di cuore nel finale.

Contro il Napoli serve di più, servirebbe forse, qualche episodio favorevole, perchè è chiaro che la contendente al primo posto è più forte, ma allo stesso tempo è anche evidente che ha avuto episodi favorevoli molto evidenti che hanno condizionato quanto meno due azioni nel match di domenica sera.

Questa squadra nello spogliatoio è giusto che sogni, come giustamente sognano i calciatori, come giustamente sogna Rugani che dopo il pari incassato venerdì parlava nel labiale di punti buttati via, facendo chiaramente intendere che la squadra ci crede a qualcosa di più, ma per crederci bisogna continuare a vincere e non sarà semplice.

Già venerdì la Juventus ha un pericoloso scoglio da superare per non finire già a quattro punti dai nerazzurri, in caso di pareggio o cinque in caso di sconfitta, perchè ad oggi è difficile immaginare che i nerazzurri, nonostante qualche defezione perdano punti, vista la rosa a disposizione e la continuità di risultati.

L'obiettivo di questa squadra deve essere tornare in Champions, venerdì bisognerà giocare alla pari anche con il Napoli, come già successo al ritorno lo scorso anno per dimostrare di essere in uno step di crescita e mantenere la distanza dal quarto posto.

Il vero dilemma venerdì sarà proprio questo, giocare prudenti come sempre o cambiare atteggiamento? Il Napoli a meno nove dovrà rischiare qualcosa e la Juve?

Clicca qui; Segui Massimo su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve