ESCLUSIVA TJ - Verza: "Ronaldo ha fatto il suo tempo. Locatelli non risolve i problemi del centrocampo. Scettico su Allegri, ecco perchè"

10.06.2021 13:30 di Luca Cavallero   Vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Verza: "Ronaldo ha fatto il suo tempo. Locatelli non risolve i problemi del centrocampo. Scettico su Allegri, ecco perchè"
TuttoJuve.com

Riguardo all'attualità in orbita bianconera, la redazione di TuttoJuve.com ha intervistato in esclusiva Vinicio Verza, calciatore della Juventus tra il 1977 e il 1981.

Tanti cambiamenti in casa Juve: a tuo giudizio sono stati opportuni oppure eccessivamente ravvicinati l'uno con l'altro?

"Non solo erano doverosi, ma forse si era anche in ritardo. Diciamo le cose come stanno: alla Juve è finito un ciclo. Hanno provato a prendere Ronaldo per vincere la Champions, ma non ci sono riusciti".

Come giudichi, in quest'ottica, il ritorno di Allegri?

"Su questo sono perplesso e poco convinto. Non sono mai favorevole ai ritorni".

Su Ronaldo hai in parte già risposto: secondo te il suo futuro sarà, dunque, lontano da Torino?

"Credo proprio di sì. Ha fatto valanghe di gol, ma a cosa sono serviti? Alla fine hai penalizzato soltanto Dybala, che - messo in ombra da Ronaldo - ha avuto innumerevoli difficoltà. In più c'è un altro fattore da considerare".

Quale?

"Per me Ronaldo ha fatto il suo tempo, non l'ho visto esplosivo come i primi due anni. Io lo darei via".

Rinnoveresti il contratto a Chiellini?

"Sì, ma soltanto per un anno. Può fare da chioccia ai più giovani".

Hai parlato di cambiamenti e tra i più importanti figura la sostituzione di Paratici con Cherubini...

"Vedremo come lavorerà. Però ai miei tempi la Juve veniva affidata a dirigenti di esperienza... Cherubini ne deve ancora accumulare".

Ti convince Locatelli a centrocampo?

"Non so se serve a risolvere i problemi che la Juve ha in mezzo al campo. Secondo me è un giocatore più adatto alla piazza del Sassuolo rispetto che per una big, al momento".

Si ringrazia Vinicio Verza per la cortesia e per la disponibilità dimostrate in occasione di questa intervista.