ESCLUSIVA TJ - Claudia Romanelli (rapp. Aprile): "Juve Women sfida che la stimola. Non teme concorrenza con Peyraud-Magnin. Su Montemurro..."

17.07.2021 12:00 di Luca Cavallero   vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Claudia Romanelli (rapp. Aprile): "Juve Women sfida che la stimola. Non teme concorrenza con Peyraud-Magnin. Su Montemurro..."
© foto di Instagram P&P Sport Management

Riguardo all'approdo di Roberta Aprile dall'Inter alla Juventus Women, la redazione di TuttoJuve.com ha intervistato in esclusiva Claudia Romanelli, P&P Sport Management, rappresentante del nuovo portiere bianconero.

Com'è nata l'opportunità di firmare con la Juventus? Quali fattori sono stati decisivi per la scelta di Aprile di approdare in bianconero?

"L’opportunità di firmare alla Juventus è nata nella valutazione di alcune opportunità che abbiamo ponderato tenendo in considerazione alcuni fattori chiave: in primis quello della sua crescita personale e sportiva".

Quali aspettative nutre attualmente Roberta? E' stimolata dalla "concorrenza" con un portiere di livello internazionale come Peyraud-Magnin?

"La concorrenza non la spaventa, anzi la stimola a dare il massimo e a non aver paura di mettersi in discussione. Le nostre aspettative sono orientate a proseguire una crescita personale e sportiva in un ambiente altamente competitivo come quello bianconero".

Come ha vissuto i primi giorni di ritiro? Cosa l'ha colpita maggiormente di Joe Montemurro?

"Primi giorni sicuramente molto intensi, per il tecnico non servono presentazioni, le prospettive sono incoraggianti. La sana competizione sarà una leva motivazionale importante per farsi trovare pronta, se e quando mister Montemurro sceglierà di impiegarla".

Si ringrazia Claudia Romanelli e P&P Sport Management per la cortesia e per la disponibilità dimostrate in occasione di questa intervista.