E’ IL MOMENTO DI KEAN!

16.06.2019 09:15 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
E’ IL MOMENTO DI KEAN!

Moise Kean tenta la scalata, alla Juventus in parte c’e’ riuscito e nella nuova stagione ci proverà ancora, ma adesso arriva la nazionale con l’under 21 ed il giovane azzurro dovrà trascinare l’Italia non con il ruolo di comparsa o di outsider ma di stella di una nazionale che ha obiettivi importanti. 

Moise non si nasconde come ha già detto più volte e ringrazia anche l’anno si Verona: “Può sempre servire andare in prestito per i giovani, puoi migliorare, avere più spazio, essere più consapevole di ciò che fai. A me è servito molto. Ho imparato a stare con i grandi, a stare in Serie A. Sono stato molto fortunato a tornare alla Juventus e avere spazio per dimostrare quello che so fare".

LEGAME JUVE - Kean è contento di stare a Torino e l’ha dichiarato in più occasioni mostrandosi assolutamente riconoscente come dichiarato in una recente intervista: “Quando sono arrivato alla Juventus, quando sono arrivato a Vinovo, ho capito che le cose sarebbero cambiate. La Juventus ti aiuta a crescere e diventare un uomo in tutte le cose che vuoi fare. Impari molte cose senza neanche accorgertene. Tecnicamente sono migliorato, ma la mia ambizione è di migliorare ogni giorno sempre di più. Sono consapevole del fatto che indosso una maglia che comporta delle responsabilità, ma non è un peso. Sono concentrato sul mio percorso. Sono sicuro che al momento non ci sono altre squadre che possano aiutarmi a migliorare nel modo in cui la Juventus può farlo. Sono nato qui e ho quasi sempre indossato la maglia bianconera. Ovviamente non so cosa riserverà il futuro, ma quello che è sicuro è che darò sempre il massimo".

PROGETTO JUVE E RINNOVO - A Torino hanno un progetto serio tecnico sul ragazzo di crescita e di valorizzazione per migliorarlo sotto tutti gli aspetti. Con Mino Raiola si è già parlato di rinnovo che sarà fino al 2024 con ingaggio a salire superiore ai 2 milioni di euro. 

Insomma, la Juventus ci crede, ora deve crederci lui è trascinare l’italia al titolo europeo di categoria.  

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve