DA ZERO A DIECI - MISTERO DA ZERO, EMOZIONI DA DIECI

17.05.2022 18:30 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
DA ZERO A DIECI - MISTERO DA ZERO, EMOZIONI DA DIECI
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Serata sicuramente toccante quella che ha regalato ieri la Juventus al suo popolo con l'addio ai colori zebrati di due dei protagonisti più importanti degli ultimi anni: Giorgio Chiellini e Paulo Dybala.

ZERO - al mistero che riguarda ancora Paulo Dybala, la probabilità che il calciatore possa andare all'Inter c'è e sarebbe un colpo basso molto difficile da digerire.

UNO - come gli errori arbitrali nella gara di ieri, guarda caso, proprio nell'azione finale, decisiva al fine del pareggio.

DUE -come le reti segnate, gli attaccanti timbrano il cartellino, ma ancora una volta questa squadra dimostra difetti offensivi a livello di manovra su cui bisognerà discutere.

TRE - come i giovani schierati da Allegri, Miretti, Ake e Palumbo, coraggio per delle nuove forze che stanno arrivando.

QUATTRO - come le occasioni importanti avute dalla Juventus oltre il gol, tante e ancora una volta, non sfruttate.

CINQUE - alla difesa bianconera, totalmente colpevole in occasione del primo gol subito, il gioco delle belle statuine.

SEI- al centrocampo, non una prova eccelsa, ma il reparto regge e si dimostra affidabile.

SETTE- a Vlahovic. Il serbo segna il nono gol con la maglia bianconera, a conferma di un buon rendimento che lo avvicina ai migliori marcatori della stagione, nonostante il periodo di adattamento.

OTTO - a Morata, ispira l'assist nel primo gol e si inventa totalmente il secondo, sicuramente uno dei migliori, se non il migliore in assoluto. Pronto alla riconferma?

NOVE- a Milinkovic Savic, il motivo? Prestazione positiva, ma la chicca è il gol, inserimento perfetto, senso della posizione, capacità di imporsi. Servirebbe eccome, forse più di Pogba!

DIECI- alle emozioni.che ci regala la serata, una serata importante con l'addio di Chiellini, bellissimo e unico e le lacrime di Dybala per sugellare un amore che forse poteva continuare ma che si fermerà.