COSA MANCA AL CENTROCAMPO BIANCONERO?

07.07.2019 12:15 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
COSA MANCA AL CENTROCAMPO BIANCONERO?

Aaron Ramsey in arrivo, Adrien Rabiot in arrivo, Sami Khedira in partenza, Blaise Matuidi in probabile partenza. A Torino ne entreranno due e probabilmente ne usciranno due, saranno due ricambi con il tentativo di migliorare un reparto già buono che può contare su Bentancur, Emre Can ed ovviamente Miralem Pjanic.

La squadra ringiovanisce con due calciatori di altissimo valore e sicuramente aumenta la qualità e le motivazioni, un piccolo problema però rimane. A Torino servono calciatori che sanno andare in gol e contribuire alla crescita della squadra sia dal punto di vista tecnico ma anche realizzativo. Servono calciatori che sappiano andare in gol, vero difetto della formazione bianconera che nell'ultima stagione ha avuto un rendimento meno efficace per quando riguarda la fase realizzativa del centrocampo. 

UNICO DIFETTO - l’unico difetto bianconero è forse la necessità di migliorare su questo elemento magari andando a cercare calciatori abile in questo fondamentale. Per questo, non è follia accostare i nomi di Paul Pogba e Sergej Milinkovic Savic, ipotetici calciatori dalle caratteristiche perfette per segnare di più. I bianconeri cercano giocatori forti fisicamente ed abili con continuità in zona gol, una delle poche caratteristiche che ai calciatori della Juventus di centrocampo sembra mancare. 

Tra i nomi giovani si segue Zaniolo, uno che i gol li fa, ma è giovane e con i giovani ci vuole tempo e pazienza...

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve