Capello a Radio 1: "Non si può essere fedeli a una sola maglia. Sarri è un salto di qualità"

17.06.2019 20:40 di Alessandro Vignati   Vedi letture
Capello a Radio 1: "Non si può essere fedeli a una sola maglia. Sarri è un salto di qualità"

Intervenuto a Radio 1, l'ex calciatore e tecnico della Juventus Fabio Capello ha parlato di Maurizio Sarri: "Non sono sorpreso. Gli allenatori sono ormai professionisti e non si può pensare di essere fedeli solo a una maglia. Lo stesso Mourinho disse mai più in Premier se non al Chelsea e poi andò a guidare il Man United. Certamente con l'arrivo di Sarri si punta a un salto qualità, anche se pure sotto Allegri la Juve ha giocato un ottimo calcio in certi momenti. Non so cosa vuol dire giocare bene se poi non si raggiungono i risultati. Penso che quello dell'anno prossimo sarà un campionato più equilibrato. L'Inter, se Conte riesce ad inquadrarla subito, è una buona squadra, ma gli manca qualcosa. Deve ricreare un gruppo, una certa voglia. Personalmente mi piace molto il Napoli, se acquista Manolas avrebbe una difesa fortissima e a livello offensivo, di gioco, nell'ultima parte di stagione si è vista la mano di Ancelotti".