ALLEGRI INDICA IL POST DE LIGT!

03.07.2022 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
ALLEGRI INDICA IL POST DE LIGT!
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Massimiliano Allegri ha dato le indicazioni precise alla dirigenza bianconera. Nessun calciatore della Juventus viene considerato incedibile e tutti possono partire a patto, però, che le alternative che arriveranno a Torino possano essere all'altezza. L'allenatore bianconero sa benissimo che gli scudetti si vincono in difesa e che perdere Matthijs De Ligt sarebbe una partenza importante perché si tratta di un difensore di assoluta prospettiva che non è facile rimpiazzare. 

Per questo Allegri alla sua dirigenza ha già dato delle chiare indicazioni per acquisti che possano, in caso di partenza del gigante olandese, non far rimpiangere troppo l'ex giocatore dell'Ajax.

LISTA A DUE - La rosa dei candidati si restringe obbligatoriamente a due calciatori, Gleison Bremer e Kalidou Koulibaly, due dei migliori difensori della serie A, due profili diversi, uno più di esperienza ed uno più di prospettiva, entrambi con un costo del cartellino che si aggira sui 40 milioni ma con ingaggio che per Koulibaly sarebbe molto più alto rispetto a Bremer.

NON SEMPLICI - entrambe le piste sono difficili da seguire. Per Bremer c'è da superare la concorrenza dell'Inter da una parte e convincere il Torino a cedere il calciatore ai bianconeri dall'altra, con rapporti che,  dopo la situazione legata a Mandragora, finito poi alla Fiorentina dopo il mancato accordo con i granata, non sono proprio idilliaci. Con Bremer l'accordo, invece sarebbe più semplice da trovare. Per Koulibaly, invece, i problemi si ribaltano. Il Napoli potrebbe anche accettare 40 milioni di euro, anche se preferirebbe cedere il difensore all'estero ma, dalla parte opposta, il calciatore non vorrebbe tradire il popolo partenopeo e preferirebbe altre mete in caso di cessione.

In ballo, poi, ci sono sicuramente altri profili ma la Juventus se parte de Ligt dovrà sicuramente prenderne uno di prima fascia per non sentire troppo la differenza. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve