AGNELLI: "Il nostro tratto distintivo è guardare avanti"

17.05.2019 23:08 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
AGNELLI: "Il nostro tratto distintivo è guardare avanti"

Il presidente della Juventus Andrea Agnelli ha parlato a margine del J1897 Day, evento che ha richiamato 250 J1897 Members provenienti da tutta Italia e da tutto il mondo (Svizzera, Slovacchia, Regno Unito, Austria, Romania, Lussemburgo, Germania ed Ecuador)

Il numero uno del club bianconer0, dopo aver rimarcato il successo del progetto J1897  ("lo scorso anno contava 10.000 Member affiliati, ora 21.000"), ha dedicato un pensiero alla stagione ormai agli sgoccioli e uno sguardo al futuro: "Partire il 1° luglio e pensare che vincere lo scudetto sia un dato di fatto è bello, ma non è così, perché dietro ogni successo ci sono lavoro e sudore – ha sottolineato Agnelli – Il tratto distintivo del nostro club è sempre stato la capacità di innovare, di vedere il futuro prima degli altri. Da un lato, in qualità di Presidente dell'Eca, sono concentrato, insieme agli altri soggetti interessati, a ridisegnare il calcio del futuro. La Juventus d'altro canto deve avere la capacità di guardare avanti, consolidando al tempo stesso il proprio parco immobiliare e realtà come l'Under 23 e le Juventus Women, capaci queste ultime di vincere il secondo scudetto consecutivo nei loro due primi anni di vita. Si vive nell'oggi insomma, ma proiettati nel domani e dopodomani".