De Agostini a RBN: “Inter-Juve la vedo così. Mercato fiducia a Giuntoli. Allegri? Rinnovo se non c'è di meglio”

02.02.2024 11:00 di Quintiliano Giampietro   vedi letture
De Agostini a RBN: “Inter-Juve la vedo così. Mercato fiducia a Giuntoli. Allegri? Rinnovo se non c'è di meglio”
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Luigi De Agostini (Ex Calciatore) ospite a "Fuori di Juve)

Sale la febbre per Inter-Juve di domenica prossima. Da considerarsi a tutti gli effetti una sfida scudetto tra prima e seconda in classifica, divise da un punto, anche se i nerazzurri hanno una gara in meno. I dubbi dei bianconeri sono legati all'attacco, dove c'è un ballottaggio tra Chiesa e Yildiz per affiancare Vlahovic. Intanto la società pare intenzionata a rinnovare il contratto di Allegri, a prescindere dalla conquista del titolo. Alcaraz è a Torino, secondo colpo di mercato di Giuntoli insieme a Djalo. In ESCLUSIVA a Fuori di Juve Gigi De Agostini, doppio ex delle due squadre.

Inter sulla carta favorita per domenica e in generale rispetto al corsa scudetto. Nulla di scontato, invece per De Agostini: “In queste gare tutto può succedere. La Juve possibilmente deve vincere, ma sicuramente evitare di perdere. Sono sicuro in una grande prestazione dei bianconeri. Se dovessi fare un'analisi delle due squadre, direi che in difesa in attacco sono alla pari, l'Inter è più forte a centrocampo. Quando però si giocano questi tipi di partire, però, ogni discorso tecnico viene cancellato. Si può definire un match scudetto. La squadra nerazzurra è più completa, basterebbe vedere i ricambi a disposizione del suo tecnico, quindi è favorita per la conquista del titolo. I bianconeri però stanno facendo un buon campionato e peraltro ha meno gare da giocare rispetto ai rivali”. Mercato appena chiuso, sono arrivati Djalo e Alcaraz. Ancora De Agostini: “Non li conosco. Mi fido però di Giuntoli, se ha preso questi due giocatori conosce il loro valore”.

Nel podcast l'intervento integrale