Cornacchia a RBN: “De Ligt come Pogba e Zidane. Zaniolo passi avanti. Arnautovic occasione”

30.06.2022 18:18 di Quintiliano Giampietro   vedi letture
Cornacchia a RBN: “De Ligt come Pogba e Zidane. Zaniolo passi avanti. Arnautovic occasione”
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Dibattito aperto nel mondo bianconero dopo le parole rilasciate da Arrivabene nel corso di un'intervista a Tuttosport. Tanti temi toccati. Tra questi De Ligt, sempre nel mirino delle squadre inglesi, Chelsea in primis. Nel caso partisse l'olandese, Koulibaly e Bremer gli indiziati per sostituirlo. Intanto la Roma apre per Zaniolo. Tanti gli argomenti contenuti nell'intervento del giornalista di Tuttosport Filippo Cornacchia, in ESCLUSIVA a Fuori di Juve.

Cornacchia dice la sua sull'intervista rilasciata da Arrivabene a Guido Vaciago: “L'ad bianconero ha fatto capire che ha tanta ambizione. Lui vuole continuare a far crescere la Juve e il brand della società, quindi in campo e fuori dal terreno di gioco. Diversi gli argomenti trattati, anche rispetto a singoli giocatori: De Ligt, Vlahovic, Ronaldo. Sulla possibilità di addio del centrale olandese, ha sottolineato la difficoltà nel trattenere chi vuole andare via, ribadendo però che ogni operazione deve fare contente tutte le parti. De Ligt ha una clausola rescissoria di 120 milioni, servono almeno 100 per convincere la Juve. Bisognerà capire dove realmente vorrà arrivare il Chelsea. I Blues sembrano molto decisi, ma ancora non si sono avvicinati alla richiesta, almeno parlando di contanti. Al momento ha tentato di inserire Werner e Pulisic. E' una situazione simile a quella di Pogba nel 2016 e Zidane nel 2001. In caso di offerta irrinunciabile, difficile dire di no”.

L'intervento integrale nel podcast