Balice a RBN: “La squadra non si darebbe fuoco per Allegri. Esonero dannoso. Nedved? Niente rivoluzioni”

30.09.2022 18:19 di Quintiliano Giampietro   vedi letture
Balice a RBN: “La squadra non si darebbe fuoco per Allegri. Esonero dannoso. Nedved? Niente rivoluzioni”
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Cambio di modulo e soprattutto atteggiamento diverso per battere il Bologna e dare una svolta alla stagione. I bianconeri non possono più sbagliare. La panchina di Allegri resta un argomento di discussione, come la vicenda Al-Khealifi e il possibile addio di Nedved. Tutto questo nell'intervento in ESCLUSIVA a Fuori di Juve del giornalista del Corriere dello Sport Nicola Balice.

Per invertire il trend da dove si riparte? Questo il pensiero di Balice “In primis dalla voglia. Tutti devono essere consapevoli che questa non è la vera Juve, devono cambiare le prestazioni di ogni singolo. Qui si parla d'orgoglio. L'allegrata potrebbe essere qualche esclusione prestigiosa date di Max. Sarebbe interessante capire se ci siano stati problemi. Forse i giocatori non si sono sentiti protetti da max e quest'ultimo magari è deluso da qualcuno”.

Ascolta il podcast integrale