LA SIGNORA IN ROSA - Chi sarà il "grande assente?"

09.01.2022 18:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Fonte: di Emanuela Iaquinta
LA SIGNORA IN ROSA - Chi sarà il "grande assente?"

Fischio d’inizio per il big match tra Roma e Juventus all’Olimpico che conta per la seconda giornata di ritorno. I giallorossi arrivano dalla prima sconfitta del 2022 (ricordiamo a San Siro contro il Milan) e non vincono dal 18 dicembre mentre i bianconeri sono reduci da un pareggio nel giorno dell’Epifania contro il Napoli. Mourinho contro Allegri. Questo sarà la vera disputa di stasera che vedrà due grandi allenatori giocarsi il tutto per tutto con uno scontro diretto e chi la spunterà non sarà più “il grande assente” come li hanno definiti in parecchi dalla stampa per questo campionato. Il tecnico giallorosso dal primo minuto metterà in campo con un 3-5-2 il nuovo acquisto Maitland-Niles, calciatore inglese in prestito dall’Arsenal e lo si vedrà gestire il centro campo insieme a Pellegrini, Veretout e Mkhitaryan mentre davanti il duo di attacco Felix e Abraham proveranno a forzare la difesa della Juve che è in mano oltre a Cuadrado e all’ottimo giocatore giovane ma talentuoso De Ligt, a Rugani e De Sciglio. Di questi ultimi due ho molto timore ma speriamo in un miracolo post natalizio. In attacco il tecnico livornese schiera Mckenny, Dybala e Chiesa (autore del gol contro i partenopei) dietro alla punta Kean. Come ha puntualizzato Mister Allegri, la partita non sarà facile poiché la Roma ha ottime individualità e sa bene che il suo rivale di panchina quasta sera ha preparato nel migliore dei modi la partita quindi bando alle ciance serve come non mai tecnica e precisione. Vietato sbagliare. La Juventus è al quinto posto in questo momento a -6 dal quarto posto dell’Atalanta e i 3 punti, persi il 6 gennaio non fanno più comodo ma sono fondamentali. Fino alla fine forza Juventus.