DI FRANCESCO in conferenza: “CI sono stati molti più pregi della Juve che difetti nostri”

21.11.2020 23:40 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
DI FRANCESCO in conferenza: “CI sono stati molti più pregi della Juve che difetti nostri”

Eusebio Di Francesco rispodne alle domande dei cronisti in conferenza stampa:

Che partita è stata per voi?
“È stata superiore la Juventus specialmente nella parte finale del primo tempo quando hanno fatto gol. Ci hanno dato poca possibilità di uscire e di palleggiare. CI sono stati molti più pregi della Juve che difetti nostri. Poi diciamo che noi siamo arrivati a questa partita con tante assenze e noi a differenza della Juve non ce lo possiamo permettere. Abbiamo fatto poco e non siamo riusciti a far male alla Juve in zona offensiva”.

C’è rammarico? Nel secondo temo avete creato qualcosa in più…
“Il rammarico c’è. Condivido quanto detto da Gasperini oggi: avere i giocatori a sole 24 ore dalla gara è difficile. Per avere equilibri non potevamo non mettere tre difensori soprattutto all’inizio. La linea difensiva ha lavorato anche bene, ha cercato di togliere spazi agli avversari ma siamo stati timidi a finalizzare davanti. Poi sì nella ripresa abbiamo sviluppato bene però abbiamo anche rischiato parecchio in contropiede”.

Farà turnover in Coppa Italia?
“Cambierò dei giocatori per forza perché tanti di quelli che hanno giocato oggi venivano anche dalle gare con la nazionale. Cambierò ma non come nella gara della scorsa volta dove ho cambiato molto, mi sembra dieci giocatori. Farò turnover ma in maniera differente”