Ronaldo segna e sfata il tabù San Paolo. Male Dybala ed Higuain

26.01.2020 22:50 di Giovanni Spinazzola Twitter:    Vedi letture
Fonte: inviato allo Stadio San Paolo
© foto di www.imagephotoagency.it
Ronaldo segna e sfata il tabù San Paolo. Male Dybala ed Higuain

Szczesny 5,5: il suo intervento è davvero goffo e la topica costa il primo gol degli azzurri.

Cuadrado 5: sono usciti fuori tutti i limiti difensivi del colombiano; attaccato da Mario Rui e - soprattutto Insigne - perde la bussola come in occasione dello 0-1.

De Ligt 6,5: una prova di grande sostanza ed autorità. Dalle sue parti non si passa e lo mette subito in chiaro.

Bonucci 6: accanto a De Ligt gioca una buona gara; a tratti prova anche ad impostare il gioco.

Alex Sandro 5,5: spinge sulla corsia di sinistra ma con pca costanza e poco costrutto.

Bentancur 6: inizia mezz'ala, poi si sposta in cabina di regia dopo il ko di Pjanic. L'uruguaiano deve migliorare nella distribuzione del gioco.

Pjanic 6: stretto nella morsa dei centrocampisti del Napoli e dal pressing di Demme che lo guarda a vista, non riesce ad esprimere il suo calcio.

(dal 50' Rabiot 5,5: prova anonima del francese che quasi non si vede. Sovrastato dalla mediana azzurra).

Matuidi 5,5: dovrebbe fare filtro, contenere, ma Fabian Ruiz dalle sue parti gli sfugge spesso e volentieri.

(dal 72' Douglas Costa 6: prova a scatenarsi, a partire in velocità ma non vi riesce).

Dybala 5: una gara decisamente sottotono per la Joya. Arreytrato sulla trequarti, ha pochissimi palloni giocabili e ne sbaglia troppi).

(dal 72' Bernardeschi 5,5: entra ma non combina nulla di buono).

Ronaldo 6,5: una partita intera a provare la gicata giusta, a dialogare con i compagni. Nel finale segna il gol che riapre la partita. Gli mancava il gol al San Paolo, sfata anche questo tabù. Nervoso, si becca un giallo e rischia anche il rosso perché manda a quel paese l'arbitro.

Higuain 5: San Paolo amaro a sto giro. Si arrabbia, sgomita, protesta, sfiora la rete in rivesciata nei minuti finali ma è troppo poco.