ESCLUSIVA TJ - Wagner (Aftonbladet): "Juve più che motivata, per il Malmö sarà un amichevole. Allegri? Non vedo in lui carisma e nuove idee. Sulla protesta dei tifosi svedesi..."

07.12.2021 18:00 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Wagner (Aftonbladet): "Juve più che motivata, per il Malmö sarà un amichevole. Allegri? Non vedo in lui carisma e nuove idee. Sulla protesta dei tifosi svedesi..."
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La redazione di TuttoJuve.com ha contattato, in esclusiva, il senior football reporter dell'autorevole quotidiano svedese Aftonbladet, Michael Wagner, per parlare della sfida di domani tra Juve e Malmö e non solo:

Il Malmö arriverà a Torino senza alcun obiettivo, visto che ormai è fuori anche dalla lotta per l'Europa League. Il match di domani con la Juventus sarà dunque interpretato come un amichevole?

"Sì, perché il Malmö si presenterà a Torino senza alcun obiettivo. Lo scorso sabato la squadra allenata da Tomasson ha festeggiato la vittoria del titolo, credo ci siano ancora i postumi di una sbornia mentale. Sono stati bravi, perché sono riusciti ad avere la concentrazione giusta fino alla fine. Penso che allo "Stadium" scenderanno in campo con orgoglio e dignità, ricordiamoci che vincere un match di Champions fa incassare una buona cifra".

La Juve, a differenza dei propri avversari, potrà ancora aspirare al primo posto. Che tipo di match farà?

"La Juve sarà più che motivata nel cercare subito di imporre il proprio gioco, anche perché arrivar secondi significherebbe poter incrociare Liverpool, Bayern Monaco, Manchester City o Real Madrid. E penso che i giocatori faranno di tutto per evitarlo. Ho seguito l'ultima partita con il Genoa, ho visto una squadra in forma che non ha concesso occasioni da gol ai propri avversari. I favori del pronostico, chiaramente, saranno tutti per i padroni di casa".

Che cosa pensi, in generale, della squadra bianconera?

"E' una generazione differente da quella precedente, questa squadra ha perso in campionato con Empoli, Sassuolo, Verona e non ha vinto con l'Udinese. Non è da finale di Champions League, difficilmente potrà competere con Inter e Milan. Sbaglierò, forse, ma non vedo carisma e nuove idee in Allegri, la sua Juve è più orientata a difendere che ad attaccare. Sono presenti dei buoni giocatori, ma c'è più debolezza rispetto al passato".

I tifosi del Malmö, nel match d'andata, hanno fatto uno striscione di disapprovazione nei confronti di Agnelli e della Superlega. Pensi che faranno lo stesso?

"Non so quanti tifosi si recheranno a Torino, anche perché ci sono problemi legati al 'Covid-19'. Credo che potrà arrivare qualche forma di protesta, la Juve poi non sta attraversando un bel periodo per l'indagine che la vede coinvolta sulle plusvalenze e i bilanci".

A tuo parere, Tomasson schiererà comunque la miglior formazione?

"Dipende se metterà la squadra migliore, sicuramente Tomasson farà giocare quelli che saranno più motivati. Alcuni di loro sono in scadenza di contratto, per cui potrebbero anche non giocare. Vedremo che cosa dirà il mister durante la conferenza stampa".

Si ringrazia Michael Wagner per la cortesia e la disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista.