esclusiva tj

Rasic (OFK Belgrado) su Vlahović: "I suoi gol permetteranno alla Juve di vincere tanti trofei. Rinnovo? Spero di sì, poi lo vedrei bene all'Arsenal"

17.01.2024 14:30 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Rasic (OFK Belgrado) su Vlahović: "I suoi gol permetteranno alla Juve di vincere tanti trofei. Rinnovo? Spero di sì, poi lo vedrei bene all'Arsenal"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La redazione di TuttoJuve.com ha contattato, in esclusiva, il segretario generale dell'OFK Belgrado, Vladimir Rašić, che è stato uno dei primi addetti ai lavori a veder sbocciare il talento di Dušan Vlahović, per parlare approfonditamente dell'ultimo periodo in bianconero e non solo:

Quattro gol e un assist nelle ultime quattro partite, tutti decisivi per il risultati ottenuti della Juventus. Come è rinato dopo il blackout avuto tra ottobre e inizio dicembre?

"Dusan è un personaggio eccellente, stabile mentalmente, che continuerà a segnare e di questo ne sono abbastanza sicuro. Avere difficoltà in un grande club come la Juventus fa parte dello sviluppo di ogni giocatore. Giocare per un grande club comporta sempre delle grandi aspettative​".

Chiesa o Yildiz: chi è il suo miglior partner in crime?

"Per me la coppia con Chiesa, è la soluzione migliore rispetto al duo con Yildiz o Milik. Fermo restando che la Juve, in attacco, è in possesso di ottimi calciatori".

Con Dušan in grande forma, può la Juve eguagliare l'Inter e vincere lo scudetto?

"⁠Sì, ovviamente. Dušan in queste condizioni consentirà alla Juventus di essere sulla strada giusta per vincere i trofei. E' lui l'asso, la punta di diamante".

Quindi la Juventus ha fatto bene a non scambiarlo con Lukaku la scorsa estate?

"E' stata un'ottima decisione. Grande rispetto per Lukaku, che giocherà ancora per la Roma o andrà di nuovo all'Inter".

Tra poco ci sarà la trattativa per il rinnovo, vuoi che resti alla Juventus il più a lungo possibile?

"Spero di sì, altri due/tre anni alla Juventus potrebbero soddisfarmi. Poi lo vedrei bene all'Arsenal".

Si ringrazia Vladimir Rašić per la cortesia e la disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista.