ESCLUSIVA TJ - Marco Venditti: “Di Maria e Pogba hanno acceso le speranze juventine, attenti a Milinkovic Savic”

13.08.2022 23:55 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Marco Venditti: “Di Maria e Pogba hanno acceso le speranze juventine, attenti a Milinkovic Savic”

Marco VendittI, noto giornalista bianconero, direttore Signora Mia parla in esclusiva a tuttojuve.com.

Momento caldo, anzi caldissimo per il mercato Juventus. 
Dopo la penuria a centrocampo che ha visto in queste ultime due stagioni i bianconeri patire grossi problemi proprio in quella zona di campo,  l'arrivo di Di Maria (seppur per una sola stagione "forse") e il ritorno di Pogba ha riacceso speranze e sicurezze nel popolo juventino. Da tanta penuria  a centrocampo a ritrovarsi dunque con un contingente  notevolmente affollato tra partenze annunciate e fortemente sperate come quella di Ramsey a seguire Arthur a breve definizione. Insomma una rivoluzione doverosa. Tra i partenti sulla lista di Cherubini c'è  Rabiot il quale però sarebbe considerato unico rivedibile.  Per il francese di Saint Maurice le porte della Juve non potrebbero chiudersi definitivamente, il rendimento del giocatore specie nell'ultima parte del campionato ha offerto garanzie di affidabilità. Un eventuale jolly potrebbe dunque far comodo specie in una situazione che vedrebbe Pogba in forte dubbio sulla sua disponibilità a causa della problematica relativa al suo menisco. Vedremo. Nota positiva è quella di poter contare su giovani del vivaio bianconero. Permanenza quasi certa, salvo decisioni nell'ultima parte di mercato, per Miretti ritenuto un giovane di assoluta affidabilità non solo tecnica ma caratteriale. Allegri, e non solo lui, intravedono una  possibile crescita in tempi brevi del ragazzo di Pinerolo.  
Alla lista dei promettenti da immediato utilizzo c'è l'ormai consolidato Fagioli primo artefice del campionato  vincente con la Cremonese dove ha offerto garanzie di continuità e sopraffino livello tecnico. Su Fagioli molte le sirene pronte ad accoglierlo ma il futuro del ragazzo di  Piacenza potrebbe variare in queste ultime settimane di mercato. 

Il colpo finale della Juve, considerato di prestigio e di completamento ad un centrocampo competitivo anche a livello europeo, arriverebbe dalla capitale e per esattezza  da Formello. Come da nostra redazione  Signoramiacalcionews annunciammo già da febbraio un primo approccio della Juve per Sergej Milinković-Savić il quale tra l'altro sarebbe invogliato a cambiar aria benché il suo rapporto con la tifoseria sia stato sempre ottimale. La voglia del giocatore serbo sarebbe quella di confrontarsi con altri obiettivi di maggior prestigio. Lo staff mercato bianconero ha preso in esame la possibilità di poter tentare il grande colpo per consegnare ad Allegri un giocatore integro, di assoluto livello tecnico con spiccata propensione anche in fase realizzativa e che conosca alla perfezione il campionato italiano. Nella valutazione complessiva l'affare si potrebbe fare ma l'incognita è rappresentata dai rapporti con il presidente Lotito il quale per il suo giocatore chiede esclusivamente soldi e nemmeno pochi. Un possibile inserimento di un giocatore che piace al presidente laziale c'è. Nicolò Fagioli unico indiziato per sbloccare trattativa e di conseguenza alleggerire le richieste del pretenzioso presidente laziale. Si parte da una richiesta di 70 ml ma trattabili con l'inserimento di un giocatore. Personalmente credo che il colpo finale della Juventus sarà rappresentato dal giocatore serbo invogliato anche dalla presenza del suo connazionale Dusan Vlahovic. 
Da questo possibile arrivo del laziale la Juventus si tutelerebbe anche nell'immediato futuro rappresentato dai forti dubbi di tenuta di Pogba e dalla prossima stagione quando ( salvo ripensamenti in corsa) Di Maria lascerà la Juventus. L'acquisizione del laziale è a questo punto da considerarsi assolutamente necessaria consegnando al mister Allegri un mercato di assoluto livello europeo.