UFFICIALE: Sorensen Frederik Hillesborg è un giocatore della Juventus

Arriva dal Lyngby il 18enne difensore danese.
31.08.2010 18:15 di Matteo Culotta  articolo letto 47198 volte
© foto di Micri Comunication
UFFICIALE:  Sorensen Frederik Hillesborg è un giocatore della Juventus

La Juventus ha ufficializzato l'acquisto di  Sorensen Frederik Hillesborg dal Lyngby (Serie B danese). Il club bianconero ha depositato il contratto del giovane in Lega A. Il giovane difensore danese è stato seguito a lungo dagli osservatori bianconeri.

Il "Lago", come lo chiamano in Danimarca, ha 18 anni ed è considerato una delle maggiori promesse del calcio scandinavo. Il suo allenatore al Lyngby, Christian Nielsen, è sicuro che in Italia farà bene: "Questo trasferimento è perfetto per Frederik, gli dà la possibilità di provare il suo talento ai massimi livelli in uno dei club migliori in assoluto in Europa. Avrà l'opportunità di sperimentare la vita da professionista in un top club. Frederik ha l'esperienza e le competenze necessarie per far bene con la Juventus". Nielsen è contento che il suo Liyngby sia riuscito a "sfornare un altro talento che si trasferisce in un grande club europeo. Ciò sottolinea ancora una volta il buon lavoro svolto dalla società, poichè ben 16 ex nostri giocatori oggi giocano in squadre d'elite".

Emozionato anche lo stesso Frederik Sorensen: "Per me è un'opportunità fantastica e io sono super felice per l'opportunità che mi offre la Juventus e per questo ringrazio il Lynby. Ringrazio tutti gli allenatori e tutti i dirigenti di questo club e sono pronto per questa occasione. Non vedo l'ora di iniziare".

Arrivato al Lyngby nel 2007 dal Himmerlev-Veddelev FC, Sorensen si è guadagnato a suon di ottime prestazioni una maglia da titolare con la Nazionale danese Under-17 e poi quella dell'Under-19. La Juventus gli ha messo gli occhi addosso da molto tempo, il 10 Luglio alcuni osservatori bianconeri hanno deciso di vedere più da vicino il giovane talento danese. Nell'occasione però, Sorensen si fratturò il naso durante un'amichevole e fu costretto ad abbandonare la gara. Sorensen si è ripreso presto e ha sfornato nuove buone prestazioni che hanno convinto la dirigenza bianconera a puntare su di lui.