PSG, la UEFA obbliga a cedere

13.06.2018 21:30 di Edoardo Siddi Twitter:   articolo letto 24460 volte
© foto di Panoramic/Insidefoto/Image Sport
PSG, la UEFA obbliga a cedere

Mano leggera della camera investigativa UEFA con il PSG. Per rientrare nei paletti del FFP e non incorrere in sanzioni i parigini dovranno cedere per 60 milioni di euro entro il 30 giugno. Non una cifra irraggiungibile, visti gli esuberi di lusso in casa dei campioni di Francia. Qualche occasione potrebbe esserci anche per la Juve, che osservava Rabiot e Kurzawa, ma la sensazione è che alla fine il club farà cassa con una sola partenza top: Pastore, Draxler e Di Maria gli indiziati numero uno, senza dimenticare Cavani.