Marchetti: "L'allenatore della Juve? Prima bisogna capire il futuro della presidenza e su Donnarumma..."

04.05.2021 14:40 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Marchetti: "L'allenatore della Juve? Prima bisogna capire il futuro della presidenza e su Donnarumma..."
TuttoJuve.com
© foto di Federico De Luca

Luca Marchetti, giornalista di Sky Sport, ospite dell'editoriale del martedì su TMW Radio.

Chi sarà il futuro allenatore della Juventus?
"Le decisioni le prenderà la presidenza, ma ad oggi non sappiamo cosa succederà alla presidenza. Possiamo ipotizzare che ci saranno degli scossoni, visto come sta andando la stagione. Nulla però è scontato, le idee non sono chiare. I risultati aiuteranno, magari la Juventus può finire seconda e vincere la Coppa Italia. Non dimentichiamoci che è stata una stagione strana e complicata per tutti. Zidane può essere un candidato per la panchina, ma vanno fatte riflessioni a 360°, non solo sul nuovo tecnico. Ci sono tante domande da porsi, anche sul futuro di Agnelli". 

Donnarumma-Juventus?
"Oggi per potersi permettere Donnarumma, la Juventus dovrebbe fare un sacrificio economico. E poi c'è sempre Szczesny, un ottimo portiere, eventualmente da sistemare. Sicuramente la Juventus è interessata, ma in pochi possono permettere l'ingaggio di Donnarumma da più di 10 milioni di euro. E poi eventualmente c'è la commissione per Raiola. Donnarumma rimane un grande portiere ma le grandi società, in questo momento, pensano più a investire su ruoli in cui sono scoperti. E tra i pali la Juve è coperta, senza entrare nel merito tecnico".