Ceccarini su tmw: “Dybala potrebbe partire, da mettere in conto anche le riflessioni di Ronaldo. Momento di svolta in casa bianconera e anche molto delicato”

15.08.2020 07:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Ceccarini su tmw: “Dybala potrebbe partire, da mettere in conto anche le riflessioni di Ronaldo. Momento di svolta in casa bianconera e anche molto delicato”

Il direttore di Tmw Radio Niccolò Ceccarini ha fatto il punto anche sul mercato della Juventus nel suo editoriale per Tmw: “La rivoluzione è già cominciata e potrebbe portare anche a soluzioni clamorose. La nuova Juventus di Pirlo sarà molto diversa dall’ultima di Sarri. Andiamo subito dritti all’obiettivo: Dybala potrebbe partire, in più ci sono da mettere in conto anche le riflessioni di Cristiano Ronaldo. È un momento di svolta in casa bianconera e anche molto delicato. I cambiamenti non saranno pochi. E allora cominciamo da Dybala. La trattativa per il rinnovo non ha registrato grandi passi avanti. Il contratto della Joya scade tra due anni e quindi si entra in una fase molto calda. La sensazione è insomma che se dovesse arrivare una grande offerta Dybala potrebbe partire. Una situazione simile a quella dell’anno scorso quando fu inserito nella trattativa con il Manchester United per arrivare a Lukaku. E quindi ecco che gli scenari dipenderanno anche da quello che potrà offrire il mercato. Di certo c’è che l’obiettivo principale sarà l’acquisto di un grande numero 9. Anche per Cr7 è un momento di valutazioni. La Juventus lo vuole tenere, tanto più che ha un contratto fino al 2022, ma il campione portoghese vuol capire anche che squadra verrà costruita. È arrivato a Torino per continuare a vincere la Champions ma finora le cose non sono andate nella direzione giusta. E sa bene che serve una Juventus più forte, per questo sta pensando al suo futuro, anche se la sensazione è che alla fine rimarrà. Intanto presto partiranno anche Khedira e Higuain. Poi Paratici e Cherubini dovranno trovare il centravanti giusto. Una mossa fondamentale anche in vista dei prossimi anni. Un giocatore in grado di fare la differenza. Anche il Napoli è in movimento ma deve prima passare dalle cessioni. Per la difesa Gabriel è stato bloccato ma fino a quando non verrà ceduto Koulibaly il club azzurro non può chiudere l’operazione. E lo stesso vale a centrocampo dove in uscita rimane Allan. L’Everton rimane a oggi la soluzione più probabile ma ancora la società inglese non ha affondato il colpo. Nel caso di un suo addio, il Napoli è pronto a spingere forte sull’acceleratore per Veretout. La Roma non lo vuole vendere ma di fronte ad un’offerta interessante potrebbe sedersi al tavolo delle trattative. Infine sono sempre più intensi i contatti con il Real Madrid per Regulion. Il laterale sinistro in questo momento è in pole position. Il Napoli ha già il si dello spagnolo ma non quello di Florentino Perez, che chiede almeno 20 milioni di euro. Il Napoli invece punta ad un’altra soluzione: un prestito magari anche oneroso con diritto di riscatto. La trattativa va avanti.”.