Ceccarini: “Castrovilli rinnova. Real su Haaland”

17.10.2020 07:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Ceccarini: “Castrovilli rinnova. Real su Haaland”

Il direttore di TMWRadio, Niccolò Ceccarini ha parlato di mercato nel suo editoriale per TMW. Ecco le sue considerazioni: "In casa Fiorentina questo mese di ottobre sarà molto importante per capire la questione rinnovi. Al momento ci sono due grandi certezze. La prima è quello di Castrovilli. Il numero 10 viola è un punto di riferimento importantissimo, è cresciuto tanto e attorno a lui il presidente Commisso è intenzionato a costruire la Fiorentina del futuro. Per questo nel giro di breve arriverà anche il rinnovo fino al 2025. Un prolungamento di un anno con importante adeguamento economico, da giocatore top. L’altra riguarda Biraghi, accordo già raggiunto da tempo per l’allungamento fino al 2024, manca solo l’annuncio ufficiale. Diverse le situazioni di Pezzella e Milenkovic. Per il capitano la situazione è più fluida e nonostante le avances di Milan e Valencia le possibilità che si trovi un accordo ci sono. Per Milenkovic la questione è più complicata. Se non si dovesse raggiungere un accordo entro la primavera sarà inevitabilmente sul mercato. E qui attenzione all’Inter che già ci aveva pensato nell’ultima sessione nel caso di una partenza di Skriniar. Lo slovacco a questo punto dovrebbe rimanere fino a giugno poi la sua cessione potrebbe diventare concreta. E Milenkovic è un difensore che piace molto. Intanto in questi mesi Inter e Cagliari torneranno a parlare di Nainggolan. Trattativa non semplice ma che potrebbe riaprirsi. In uscita rimane sempre Vecino. Il centrocampista uruguaiano è in ripresa e a gennaio andrà probabilmente in prestito. L’idea a cui l’Inter sta lavorando è quella di uno scambio con Izzo. Con il Torino se ne era già parlato a settembre poi l’operazione si è arenata. La pista ora potrebbe decollare definitivamente. Infine un po’ di calcio internazionale. Il Real Madrid che non ha fatto acquisti in estate sta pianificando il futuro. Florentino Perez non ha ancora trovato il sostituto di Ronaldo e sogna per il 2021 un grande colpo. Molto dipenderà anche dalla situazione economica, ma l’idea sarebbe quella di tentare l’affondo per Mbappé. È lui il primo vero obiettivo per l’anno prossimo. In alternativa però il Real Madrid sta pensando anche a un grande attaccante. Florentino Perez ha sondato il terreno per Kane ma poi si è dovuto fermare di fronte alle richieste del Tottenham. E così ecco che l’obiettivo sta diventando Haaland. Il centravanti norvegese al Borussia Dortmund sta dimostrando tutto il suo valore. È giovane e potrebbe rappresentare un grande investimento. Una pista insomma da seguire.