Bargiggia: "Koulibaly è la prima scelta di Allegri per il dopo De Ligt, con i bianconeri che valutano anche Kimpembe, Gabriel e Milenkovic. La priorità di mercato della Juve è Zaniolo. Dybala andrà all'Inter"

05.07.2022 14:40 di Redazione Torino   vedi letture
Bargiggia: "Koulibaly è la prima scelta di Allegri per il dopo De Ligt, con i bianconeri che valutano anche Kimpembe, Gabriel e Milenkovic. La priorità di mercato della Juve è Zaniolo. Dybala andrà all'Inter"
TuttoJuve.com

A “1 Football Club”, programma radiofonico condotto da Luca Cerchione in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Paolo Bargiggia, giornalista esperto di calciomercato. Di seguito, un estratto raccolto dalla redazione di IlSognoNelCuore.com.

Ronaldo al Napoli?

"In questa fase non si può commentare una notizia del genere. È stato accostato anche Dybala al club, ma attualmente, tenendo in considerazione il salary cup e conoscendo De Laurentiis, la società non può avvicinarsi al portoghese o a Paulo per gli elevati ingaggi che percepiscono. Sarebbe un paradosso, è uno scenario impossibile".

Koulibaly potrebbe rinnovare con il Napoli a mercato finito?

"Confermo questa notizia. In casa Juve si è scatenata un'asta per De Ligt e Koulibaly è il primo nome chiesto da Allegri per sostituire l'olandese. Il senegalese, tuttavia, ha deciso di non accettare la futura offerta bianconera per rispetto del Napoli".

Quale sarà il futuro di Dybala, accostato anche al Napoli?

"Andrà all'Inter, soprattutto in seguito alle cessioni di Vidal e forse Sanchez al Flamengo. Paulo comunque attualmente non è una priorità, la dirigenza nerazzurra, inoltre, è impegnata ad oggi con l'operazione Skriniar-Psg e con lq ricerca di un possibile sostituto. Secondo me, appena terminata la trattativa con i parigini, il club firmerà Dybala e Bremer, anche se è nel mirino della Juve. Il brasiliano, tuttavia, si sente più sicuro ad accettare l'offerta nerazzurra; anche Giuntoli aveva chiesto informazioni per Gleison, ma ha scelto l'offerta allettante dell'Inter".

 Monza-Icardi, affare possibile?

"È un aggiornamento sui rumors in giro di questi giorni. Se all'interno della dirigenza fino a qualche settimana fa non c'erano possibilità, attualmente, invece, le chance sono salite al 10%. Il club vorrebbe ingaggiare il calciatore in prestito e chiedere al Psg di pagare metà del suo ingaggio, anche per liberarsi di un giocatore odiato in particolar modo da Messi".

Con la cessione di De Ligt, la Juve otterrà un tesoretto da investire sul mercato?

"C'è un'asta in atto tra Chelsea, Bayern e i due club di Manchester per De Ligt. Nel momento in cui cederà l'olandese, il club andrà alla ricerca di un rinforzo difensivo, puntando Milenkovic, Gabriel, Koulibaly e Kimpembe. Ma la pista da seguire maggiormente riguarda Nicolò Zaniolo, vero obiettivo di mercato dei bianconeri".