Zwayer, il retroscena sull'arbitro di Juve-Lione: mai sopiti i sospetti di coinvolgimento nel calcio scommesse

07.08.2020 13:40 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Zwayer, il retroscena sull'arbitro di Juve-Lione: mai sopiti i sospetti di coinvolgimento nel calcio scommesse

Spunta un retroscena su Felix Zwayer, arbitro tedesco che, stasera, dirigerà il match di Champions League tra Juventus e Lione: sul fischietto, come riportato da "Repubblica", non si sono mai placati i sospetti su un coinvolgimento nella vicenda calcioscommesse in Germania, avvenuta nel 2004, che ha portato l'arbitro Hoyzer a una pena carceraria di 2 anni e 5 mesi per aver condizionato delle gare di Bundesliga 2, la Serie B tedesca, e di coppa nazionale, in cambio di soldi e regali. In alcune di queste gare,uno dei 2 guardalinee era proprio Zwayer, che ha visto perquisito anche il proprio appartamento dalla polizia. Zwayer, però, non è stato mai considerato colpevole in questa vicenda, anche se desta sospetto il fatto che l'arbitro di Juve-Lione non si sia mai accorto di nulla.