Uefa.com - Variazioni alle regole della Champions League. Venerdì il sorteggio dei quarti

08.07.2020 14:45 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Uefa.com - Variazioni alle regole della Champions League. Venerdì il sorteggio dei quarti

Le ultime fasi della UEFA Champions League 2019/20 sono state definite, ma non cambiano solo le date e le sedi.

UEFA.com elenca tutte le principali variazioni.

Come cambia il format?

I quarti di finale e le semifinali si disputeranno in gara unica.

Dove si gioca?

Dai quarti di finale, tutte le partite si disputeranno in due stadi di Lisbona (Portogallo):

Estádio do Sport Lisboa e Benfica
Estádio José Alvalade

Le squadre possono registrare nuovi giocatori?

Sì, le squadre possono registrare un massimo di tre nuovi giocatori in Lista A, con alcune limitazioni:

Ogni squadra deve comunque rispettare il limite di 25 giocatori in Lista A (è possibile eliminarne alcuni per liberare posti);

I giocatori devono essere già stati registrati e idonei a giocare con il club a livello nazionale dal 3 febbraio.

Sono consentite più sostituzioni?

Le squadre potranno effettuare cinque sostituzioni, ma al massimo in tre momenti diversi della partita. Tra questi non sono inclusi i cambi durante l'intervallo, tra la fine dei tempi regolamentari e supplementari e nell'intervallo dei supplementari. Ai tempi supplementari è concessa un'ulteriore sostituzione.

Inoltre, sarà possibile scegliere tra più giocatori: per ogni partita sarà consentito utilizzarne 23 in totale anziché 18, come accadeva in precedenza solo per la finale.

Quando si gioca?

Ottavi di finale 7/8 agosto
Quarti di finale 12-15 agosto
Semifinali 18/19 agosto
Finale 23 agosto

Quando si svolgeranno i sorteggi?

I sorteggi dei quarti di finale, delle semifinali e della finale di UEFA Champions League 2019/20 si svolgeranno venerdì 10 luglio presso la sede UEFA di Nyon (Svizzera). La cerimonia inizierà alle ore 12 (CET).