Ucraina, l'addio di Shevchenko: "Oggi è scaduto il mio contratto con la Federcalcio ucraina, grato a tutti per l'ottimo lavoro svolto"

01.08.2021 17:30 di Veronica Mandalà Twitter:    vedi letture
Ucraina, l'addio di Shevchenko: "Oggi è scaduto il mio contratto con la Federcalcio ucraina, grato a tutti per l'ottimo lavoro svolto"
TuttoJuve.com
© foto di Uefa/Image Sport

Termina oggi l'avventura di Andriy Shevchenko alla guida dell'Ucraina, di recente uscita ai quarti di finale di Euro 2020 contro l'Inghilterra. Lo annuncia l'ex Pallone d'Oro del Milan su Instagram: "Oggi è scaduto il mio contratto con la Federcalcio ucraina – ha scritto Shevchenko - Ho passato cinque anni con la Nazionale. È stato un duro lavoro che ha dimostrato che siamo capaci di giocare a calcio moderno. Sono grato al presidente e al comitato esecutivo dell'UAF per l'opportunità di lavorare con la squadra nazionale ucraina". Poi aggiunge: "Ringrazio ogni giocatore, ogni persona che ha aiutato ed è stata coinvolta nella squadra. Grazie a tutti i fan per il loro supporto e le critiche. Insieme siamo riusciti a dimostrare che il nostro calcio può essere competitivo, produttivo ed emozionante".