Tragedia in Indonesia: più di 170 vittime dopo scontri in uno stadio. La FIFA: "Siamo sotto shock"

02.10.2022 15:30 di Niccolò Anfosso   vedi letture
Tragedia in Indonesia: più di 170 vittime dopo scontri in uno stadio. La FIFA: "Siamo sotto shock"
TuttoJuve.com

Quanto accaduto allo stadio Kanjurhan di Malang City in Indonesia sta facendo il giro del mondo. Le oltre 170 vittime, il cui dato è destinato a crescere, hanno sconvolto il mondo del calcio che si interroga sulla violenza di quanto capitato. Ad esprimere il proprio cordoglio per le vittime ci ha pensato anche il presidente della FIFA, Gianni Infantino, che con un comunicato ufficiale ha espresso parole di dolore per quanto accaduto: "Il mondo del calcio è sotto shock a seguito dei tragici incidenti avvenuti in Indonesia al termine della partita tra Arema FC e Persebaya Surabaya allo stadio Kanjuruhan. Questo è un giorno buio per tutti coloro che sono coinvolti nel calcio e una tragedia oltre ogni comprensione. Esprimo le mie più sentite condoglianze alle famiglie e agli amici delle vittime che hanno perso la vita in seguito a questo tragico incidente. Insieme alla FIFA e alla comunità calcistica globale, tutti i nostri pensieri e le nostre preghiere sono rivolti alle vittime, a coloro che sono stati feriti, insieme al popolo della Repubblica dell'Indonesia, della Confederazione calcistica asiatica, della Federcalcio indonesiana e della Lega calcistica indonesiana, in questo momento difficile".