Tacconi a RBN: "La Juventus contro l'Atletico ha giocato 80' alla grande"

19.09.2019 20:10 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Tacconi a RBN: "La Juventus contro l'Atletico ha giocato 80' alla grande"

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Cose di Calcio’, è intervenuto l’ex bianconero Stefano Tacconi: “La Juventus contro l’Atletico? Secondo me molto bene. I bianconeri contro la Fiorentina venivano dalle gare della Nazionale, in questi casi c’è sempre una ricaduta fisica. Molti avevano fatto 14 ore di volo, viaggi transoceanici, è normale che lo paghi. Con l’Atletico si è vista una Juventus diversa. Forse non hanno ancora capito bene che la partita va chiusa, bisogna metterla dentro. Sul 2-0 bisognava chiudere il match perché poi qualcosa puoi pagare”.

Sul calo fisico: “Hanno giocato 70’ alla grandi, gli ultimi minuti li puoi concedere ma con intelligenza, addormentando un po’ il gioco visto che la frenesia del gioco è alta”.

Sulle palle inattive: “Io ho fatto tante battaglie a Fort Apache, quando è così è difficile uscirne. Ci sono tanti giocatori in mezzo, anche il portiere fa fatica a uscire. Tutti possono sbagliare, ma quando c’è questa frenesia è normale che delle difficoltà possano uscire fuori. Noi avevamo Brio, Gentile, Cabrini, Scirea che gestivano bene le palle inattive.


"Cose di calcio" con Antonio Paolino e Chiara Papanicolaou. Ospiti: Stefano Tacconi (ex giocatore Juventus), Dan Morino (RBN),Marco Maccarini (Radio Italia), Xavier Jacobelli (direttore Tuttosport).