Sconcerti: "Juve, contro il Milan figura inaccettabile per una grande squadra"

08.07.2020 11:20 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
Sconcerti: "Juve, contro il Milan figura inaccettabile per una grande squadra"

Mario Sconcerti commenta in un editoriale scritto per il "Corriere della Sera" il k.o subito ieri sera dalla Juventus a "San Siro" contro il Milan (2-4): "Non ricordo una Juventus così confusa da quando ero bambino. Non è un problema di Scudetto, quello è vinto per mancanza reale di avversari. Il punto è la rapidità con cui si è dissolta un’intera grande squadra. Tre reti subite in 5 minuti con una serie di errori da dilettanti pure. Rugani stopper è la riserva della riserva ma la Juventus ha buttato via la partita, come fosse già sicura di averla vinta. Una figura inaccettabile per una grande squadra. Si può perdere ma non con tanti errori".