Premier League, a dicembre riaprono alcuni stadi con capienze ridotte

23.11.2020 17:15 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - LONDRA, 23 NOV - Dal prossimo 2 dicembre diversi stadi della Premier League potranno riaprire, seppure a capienza ridotta. E' quanto ha stabilito il ministero dello Sport britannico, non appena il secondo lockdown nazionale sarà terminato, e sostituito con un sistema di chiusure territoriali, che prevedono misure restrittive calibrate a seconda del tasso di contagio nelle singole aree. Secondo il piano di riapertura degli impianti sportivi, saranno ammessi fino a 4mila spettatori (o il 50% della capienza) per gli stadi che si troveranno nella cosiddetta "Tier 1", la categoria designata per le città o regioni con il più basso livello di circolazione del virus. Per i palazzetti di queste zone l'accesso sarà limitato a duemila spettatori, uguale a quanto previsto per gli stadi che si trovano nel "Tier 2". Mentre nelle zone inserite nel "Tier 3" gli stadi resteranno chiusi almeno fino alla fine dell'anno. (ANSA).