Portanova, arriva la condanna: per l'ex Juventus 6 anni di reclusione per violenza sessuale di gruppo

06.12.2022 15:10 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Portanova, arriva la condanna: per l'ex Juventus 6 anni di reclusione per violenza sessuale di gruppo
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

È stato condannato a 6 anni di reclusione il calciatore del Genoa Manolo Portanova. Il giovane, 22 anni, era finito a processo con l'accusa di violenza sessuale di gruppo. Oggi, 6 dicembre, il tribunale di Siena ha emesso la sentenza al termine del rito abbreviato, chiesto dall'avvocato di Portanova, Gabriele Bordoni.  E ha condannato il calciatore, in solido con un altro imputato, al pagamento di un risarcimento di 100 mila alla ragazza, 20 mila alla madre e 10 mila all'associazione parte civile Donna. Il giocatore, ex Juventus, era accusato assieme ad altri due coetanei, lo zio Alessio Langella, 23 anni, e Alessandro Cappiello, 25, nei confronti di una studentessa di 21 anni. Lo riporta La Repubblica.