Perinetti su TMW: “Locatelli e Pjanic rinforzi di livello”

30.07.2021 07:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Perinetti su TMW: “Locatelli e Pjanic rinforzi di livello”
TuttoJuve.com
© foto di Insidefoto/Image Sport

Come accade dopo ogni competizione che sia Europeo o Mondiale il mercato è sempre un po’ in ritardo. Ma la pandemia e tutta la situazione che abbiamo vissuto ha portato a voler cedere prima di acquistare e tutti sono attenti nella gestione del mercato. I bilanci sono già provati dalle precedenti gestioni”. Così a Tuttomercatoweb il ds del Siena, Giorgio Perinetti.

Che mercato sarà quando decollerà?
“Non prevedo cose eclatanti ma le prime mosse fanno pensare ad un effetto domino a ridosso dell’inizio del campionato”

Da chi si aspetta innesti?
“Tutti hanno bisogno di ritoccare l’organico sapendo che non è il caso di fare rivoluzioni”.

La Juve pensa a Locatelli…
“Locatelli e Pjanic potrebbero essere rinforzi di grande livello. L’Inter perso Hakimi se non fa altre cessioni illustri non ha bisogno di stravolgimenti”.

La Roma sta chiudendo per Shomurodov.
“Può essere una buona alternativa”.

E il suo Siena?
“Abbiamo preparato la squadra in base alla categoria di appartenenza che al momento è la Serie D ma abbiamo fiducia nelle istituzioni e aspettiamo le evoluzioni. Coltiviamo questo sogno che diventa sempre più concreto di poter fare la Serie C”.

Come è nata l’idea del ritorno?
“Per l’affetto e la considerazione dei senesi. La proprietà è lungimirante e tutto mi ha fatto pensare di ritornare”

Era andato alla Fiorentina ed è andato via. Stava per andare al Tottenham, lo hanno accusato di essere sessista…
“Non c’entra nulla con l’immagine di Gattuso. Non so che memoria abbiano i tifosi del Tottenham. Anche nel caso di Firenze, Gattuso non si presta a condizionamenti da parte di nessuno, come persona è da oscar”.