Mattioli a RBN: "Io ho molte perplessità sulla scelta di Arrivabene. Non è più una Juve quadrata come era prima"

14.06.2021 18:40 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Mattioli a RBN: "Io ho molte perplessità sulla scelta di Arrivabene. Non è più una Juve quadrata come era prima"
TuttoJuve.com

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Up&Down’, è intervenuto il giornalista Mario Mattioli: “Alla Juventus da quando non c’è più Marotta qualcosa cambia nella gestione. La Juve si sta muovendo su molti fronti, non c’è bisogno di mettere i manifesti. Quando dico che stanno lavorando mi viene sempre un po’ di amarezza perché non ritengo più la Juventus una società quadrata com’era prima, quando c’era Marotta. Con l’allontanamento di quest’ultimo la Juventus ha perso molto. Arrivabene? Nedved non ha mai avuto poteri decisionali, ho fiducia in Agnelli ed Elkann, spero che sappiano quello che facciano dando la Juve ad Arrivabene, io ho molte perplessità. Ovviamente sarò felice di dire che mi sono sbagliato”.

Clicca sul podcast in calce per ascoltare la trasmissione integrale.