Massimo Mauro: "Partita Juve a Napoli sconcertante. Una considerazione su Sarri..."

27.01.2020 22:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Massimo Mauro: "Partita Juve a Napoli sconcertante. Una considerazione su Sarri..."

Massimo Mauro, ex ala bianconera, commenta la sconfitta della Juventus al San Paolo nella sua rubrica per Repubblica.it. Ecco le sue considerazioni: "La partita della Juve a Napoli è stata sconcertante. Squadra lenta, macchinosa: due tronconi, i tre davanti e gli altri sette che cercavano di tenere le distanze giuste. La ritengo non giudicabile per quanto brutta, a prescindere dal risultato negativo. Pjanic e Bentancur gli unici che hanno provato a fare qualcosa, Cuadrado tiene troppo palla e diventa dannoso, Matuidi confuso, Alex Sandro impalpabile, Bonucci e de Ligt ancorati solo alla fase difensiva. E poi Dybala: quando fa queste partite si mangia tutti gli elogi guadagnati quando gioca bene. Una considerazione su Sarri: nella gara più attesa per lui, ha portato la squadra dove è diventato grande senza mostrare nulla di quello che aveva fatto vedere in quei 3 anni stupendi"