Massimo Mauro: "Guardiola mai stato vicino alla Juve. Sarri a Torino non può proporre il gioco di Napoli..."

18.06.2019 15:10 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Massimo Mauro: "Guardiola mai stato vicino alla Juve. Sarri a Torino non può proporre il gioco di Napoli..."

Intervenuto ai microfoni di Tutti Convocati a Radio 24, Massimo Mauro ha parlato di Pep Guardiola e Maurizio Sarri:

Su Guardiola: "Chi ha parlato di Guardiola alla Juventus sta ancora facendo il proprio mestiere? Lui non è mai stato vicino alla Juve. Nessuno l’ha mai contattato e comunque non avrebbe mai lasciato il suo contratto con il Manchester City”.

Su Sarri: “Ha dimostrato di poter avere a che fare con grandi giocatori. Quando era a Napoli è stato polemico con la Juve, ma succede sempre quando sfidi i bianconeri. Non credo che la Juventus andrà contro il suo dna. Credo che con la difesa che si ritroverà a Torino difficilmente potrà proporre il gioco che faceva il Napoli. Se hai Koulibaly puoi provare l’uomo contro uomo, non puoi farlo se invece hai Bonucci e Chiellini”.

Sarri-Juve a Napoli accolto male? “Per fortuna. Questo vuol dire che a Napoli c’è ancora chi si mette dalla parte di chi sta con te. A me piace il professionismo, il problema si crea quando si prendono posizioni che vanno al di là del calcio, perché lì si commettono errori enormi. E’ quello che è successo con Sarri quando ha attaccato la Juventus”.