Mario Rui: "Scudetto? Ci crediamo, sarà un campionato più equilibrato e noi ci siamo. Llorente ragazzo splendido"

20.09.2019 15:00 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Mario Rui: "Scudetto? Ci crediamo, sarà un campionato più equilibrato e noi ci siamo. Llorente ragazzo splendido"

Il terzino del Napoli, Mario Rui è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss e ha parlato di Scudetto e della sfida contro il Lecce: "Contro il Liverpool partita molto positiva. Abbiamo fatto tutto quanto chiesto dal mister. Io migliore in campo? Mi fa piacere, ma bisogna concentrarsi su squadra e collettivo. In queste partite vince il gruppo. Da solo può giocare solo Koulibaly (ride ndr). Per il resto abbiamo fatto una grande partita di gruppo, battendo la squadra migliore al mondo in questo momento.  Contro il Lecce non sarà facile. Anche contro l’Inter hanno giocato bene, costruendo da dietro. Hanno giocatori forti, sarà una partita difficile. Non dobbiamo pensare che è una neopromossa, non sono in A per caso. Li abbiamo studiati anche contro il Torino. Scudetto? Ci crediamo. Sarà un campionato più equilibrato. Ma noi ci siamo. Su Lozano, Elmas, Llorente: sono importanti per noi. Fernando è un ragazzo splendido, non lo conoscevo. Gli sto parlando ed è straordinario, ha un’umiltà incredibile. Eljif è giovane ma ha personalità e qualità. Hanno fatto un mercato grandioso".