Marcus Thuram: "Quando mio padre giocava alla Juve io tifavo Milan, che emozione giocare in Italia"

20.10.2020 14:10 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Marcus Thuram: "Quando mio padre giocava alla Juve io tifavo Milan, che emozione giocare in Italia"

Marcus Thuram, attaccante del Borussia Monchengladbach e figlio di Lilian Thuram, ex campione della Juventu, ha parlato alla Gazzetta dello Sport in vista della sfida di domani contro l'Inter: "Giocare in Italia per me è emozionante. Sono nato a Parma e mio padre è stato tanti anni nel vostro Paese. Giocare in stadi come San Siro è sempre stato un sogno. Quando mio padre giocava nella Juve, tifavo per il Milan e quando è passato al Barcellona tifavo Real Madrid. Ma adesso sono tifoso solo del mio Borussia. Voglio segnare solo per la mia squadra". Poi un commento sull'Inter: "E' una squadra fortissima. Ammiro Lukaku da sempre, è stato una fonte di ispirazione. Spero di diventare più forte di lui".