Manninger al Corriere di Torino: "La Juve mi manca, può vincere di nuovo. L'Inter prendendo Conte ha fatto un affare"

25.01.2021 09:40 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Manninger al Corriere di Torino: "La Juve mi manca, può vincere di nuovo. L'Inter prendendo Conte ha fatto un affare"
TuttoJuve.com
© foto di Federico De Luca

L'ex portiere della Juventus Alex Manninger ha parlato sulle colonne del Corriere di Torino: "Mi manca la Juve, la considero la squadra più forte del mondo. Nel 2006 è scesa in B, si è rialzata e quando è arrivato Conte è cambiato tutto. E' un vincente. Antonio ha portato ciò che mancava dopo Ranieri, che è stato esonerato troppo in fretta. L'Inter prendendo Conte ha fatto un affare e lo dico da tifoso bianconero. Pirlo? Un grande come compagno di squadra, sempre con i piedi per terra, un genio. Oggi la Juve avrebbe bisogno di un Pirlo in mezzo al campo, uno che sappia gestire la palla e aiutare gli attaccanti. Ci sono i mezzi per fare bene ma serve tempo. La Juve è fatta per vincere di nuovo. La Supercoppa ha fatto bene a tutto l'ambiente", ha concluso.