La Spagna manda a casa la Francia e Rabiot (2-1). Delude il centrocampista ex Juve che ora potrà pensare al suo futuro

09.07.2024 23:06 di  Redazione TuttoJuve  Twitter:    vedi letture
La Spagna manda a casa la Francia e Rabiot (2-1).  Delude il centrocampista ex Juve che ora potrà pensare al suo futuro
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Spagna supera la Francia 2-1 e accede alla finale. La partita si anima nei primi 25 minuti: al nono, la Francia passa in vantaggio grazie a un gol di Kolo Muani, assistito da Mbappé. Al 21esimo, Lamine Yamal segna il gol del pareggio con un gran tiro a giro dal limite e, solo quattro minuti più tardi, Dani Olmo completa la rimonta spagnola.

La squadra guidata da de la Fuente si prepara ora ad affrontare la vincitrice della semifinale tra Olanda e Inghilterra, in programma mercoledì. La finale si disputerà domenica alle 21, il giorno successivo al 17esimo compleanno di Yamal, che si è distinto come uno dei protagonisti del match.

Male come quasi tutta la squadra francese Adrien Rabiot, sostituito dopo un'ora di gioco non all'altezza della sua qualità. Meno proposito del solito in avanti e in affanno al cospetto del fortissimo centrocampo spagnolo. Qualche responsabilità anche sul gol di Yamal, sul quale non riesce ad accorciare tempestivamente. Ora Rabiot e mamma Veronique potranno concentrarsi sul futuro e decidere se proseguire con la Juventus o scegliere un'altra destinazione.