La Repubblica - Massimo Mauro: "Come si può criticare la Juve per non aver vinto? Certo che l'attacco..."

18.11.2012 14:30 di Mirko Fusi Twitter:   articolo letto 9089 volte
 La Repubblica - Massimo Mauro: "Come si può criticare la Juve per non aver vinto? Certo che l'attacco..."

L'ex centrocampista di Napoli e Juventus Massimo Mauro, ora opinionista per Sky Sport, ha evidenziato nelle pagine di Repubblica come i bianconeri, nonostante il pareggio a reti inviolate contro la Lazio, non possano essere oggetto di critiche per la prestazione, sebbene l'attacco abbia mostrato ancora una volta dei limiti strutturali: "Come si può criticare la Juventus per non aver vinto contro la Lazio? No, non si può. Un assedio di novanta minuti, una partita dominata, miracoli di Marchetti, palloni che hanno sfiorato e colpito pali e traverse. E anche bel gioco, determinazione, un pressing continuo in ogni parte del campo. Insomma una bella partita. Ma è mancato il gol e questo è un problema che la Juventus di quest'anno ha spesso. Se dal punto di vista tecnico-tattico la sfida con la Lazio ha fornito indicazioni tutte positive, non si può trascurare l'aspetto fondamentale del calcio: se non si segna non si vince. E se non si fa gol in partite come quella con la Lazio, dominata per novanta minuti, contro una squadra che non è mai uscita dal suo centrocampo e non si è mai affaccaita dalle parti di Buffon, forse tecnici e dirigenti bianconeri dovrebbero riflettare sul problema. Certo non troveranno sempre un Marchetti in vena di miracoli ma è anche vero che in attacco alla Juventus non tutto funziona benissimo".