Juve, incassati 86,8 milioni di euro dalla Champions League

14.08.2020 17:00 di Giovanni Spinazzola Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Juve, incassati 86,8 milioni di euro dalla Champions League

Con l'eliminazione dell'Atalanta dai quarti di finale di Champions League, le italiane impegnate nella competizione europea più importante per club hanno conosciuto i loro ricavi per questa stagione. 

I bianconeri hanno incassato 86,8 milioni di euro in totale; 10 derivanti dal market pool 1, 15,25 come bonus partecipazione, 29,9 come Ranking storico, 14,4 per bonus risultati, 1,3 milioni per Bonus redistribuito, 9,5 milioni per bonus ottavi e 6,5 milioni per Market Pool 2. 

Il Napoli, invece, ha incassato 65,8 milioni (Market pool 1: 7,5 milioni; Bonus partecipazione: 15,25 milioni; Ranking storico: 15,5 milioni; Bonus risultati: 10,8 milioni; Bonus redistribuito: 0,8 milioni; Bonus ottavi: 9,5 milioni; Market pool 2: 6,5 milioni). 

L'Atalanta ha incassato 57,7 milioni di euro (Market pool 1: 5,0 milioni; Bonus partecipazione: 15,25 milioni; Ranking storico: 3,3 milioni; Bonus risultati: 6,3 milioni; Bonus redistribuito: 0,5 milioni; Bonus ottavi: 9,5 milioni; Bonus quarti: 10,5 milioni; Market pool 2: 7,3 milioni).

L'Inter si è fermata  46 milioni di euro (Market pool 1: 2,5 milioni; Bonus partecipazione: 15,25 milioni; Ranking storico: 16,6 milioni; Bonus risultati: 6,3 milioni; Bonus redistribuito: 0,5 milioni; Market pool 2: 4,8 milioni).