Julio Sergio: "In Brasile gli stipendi dei calciatori sono più alti che in Italia"

29.02.2024 17:50 di Marco Spadavecchia   vedi letture
Julio Sergio: "In Brasile gli stipendi dei calciatori sono più alti che in Italia"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"La Roma ha giocatori come Lukaku e Dybala per fare la differenza. De Rossi ha assegnato movimenti più semplici alla difesa e si è ritrovato uno Svilar in forma super. Me lo aspettavo perché già coordinava quando giocava. Risposta molto positiva e bellissimo inizio per lui" le parole dell'ex portiere brasiliano Julio Sergio, attuale vice allenatore del Coritiba. "Brasiliani in Italia? Non si immaginava qualche anno fa che in Brasile potessero girare tanti soldi - ha aggiunto l'ex giallorosso a Tv Play - non è semplice quindi far arrivare bravi giovani in Italia.

Per esempio c'è Rayan del Vasco da Gama di 17 anni che già vale quasi 20 milioni di euro. Ed Endrick che coi bonus si arriva a 60 milioni. Tra qualche anno caleranno le valutazioni e gli stipendi. In Brasile oggi gli stipendi più alti che in Italia".