Inter, l'ex Mazzola a Tmw: "Gara con la Juve vale parecchio. Sarri ottimo tecnico, ma gli va creato clima più dolce"

29.02.2020 07:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Inter, l'ex Mazzola a Tmw: "Gara con la Juve vale parecchio. Sarri ottimo tecnico, ma gli va creato clima più dolce"

La Juve che vuol reagire dopo il ko contro il Lione e l'Inter che cerca il colpaccio. Il derby d'Italia è pronto per regalare grandi emozioni, anche se allo Stadium si giocherà a porte chiuse. "Ma non c'è una favorita", dice a Tuttomercatoweb.com Sandro Mazzola, grande ex nerazzurro. "Sarà una partita strana e credo che all'inizio della gara si guarderanno un po', in quello stadio deserto e poi dopo inizieranno a giocare e non baderanno più a ciò che c'è intorno".

In queste ore intanto non mancano le polemiche su Sarri. Lei che idea si è fatto?
"Credo che sia un ottimo tecnico e che vada lasciato lavorare. E' uno che ci sa fare, serve magari un aiuto che può derivargli dal parlare con qualche giocatore. Gli va creato un clima più dolce"

Hanno destato sorpresa alcune frasi di Sarri soprattutto sulla incapacità di trasferire certi concetti alla squadra...
"Bisognerebbe esser dentro per capire come stanno effettivamente le cose. Magari la squadra lo ascolta ma non lo sente".

Parlando dell'Inter, col Ludogorets è stato un allenamento...
"Sì. Comunque la squadra mi sta piacendo, così come va evidenziato il lavoro di Conte. I giocatori validi ci sono e tra due-tre gare potremo capire ancora di più su quel che potrà succedere".

Ma la sfida con la Juve quanto vale?
"Per l'Inter vale parecchio. E se vincono potranno dire: ci siamo anche noi lì..."

Quale sarà la chiave della partita?
"Credo che potrà avere la meglio chi non si lascerà incantare da ciò che c'è allo stadio. Mi è capitato una volta in carriera di giocare a porte chiuse e per venti minuti ci guardavamo e non sapevamo cosa fare. L'allenatore da questo punto di vista dovrà essere bravo a pulire la testa di tutti e farli entrare subito con la mentalità giusta".