Ibrahimovic: "Voglio restare al Milan a vita"

05.12.2021 23:09 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 05 DIC - "Il mio contratto? Non scade. Voglio giocare il più possibile e finché avrò adrenalina giocherò. Mettiamo pressione al Milan per il rinnovo e spero di rimanere in rossonero per tutta la vita. Ho ancora degli obiettivi da poter raggiungere e voglio vincere ancora uno scudetto". Zlatal Ibrahimovic, ospite di "Che tempo che fa" su Rai Tre non nasconde il suo desiderio di restare al Milan. Lo svedese, che ad ottobre ha compiuto 40 anni, parla anche dell'ipotesi ritiro dal calcio: "Non so cosa ci sarà dopo il calcio perciò ho un po' paura di smettere. Vediamo, ma voglio continuare a giocare". "L'adrenalina mi fa stare a questi livelli, e senza adrenalina non sarei dove sono - dice - L'adrenalina è la chiave di tutto. Prima ero più rock and roll e bello, adesso sono più maturo. Da bambino ero molto attivo. I miei genitori provavano a controllarmi ma non ci riuscivano". Ibra parla poi della prossima sfida di Champions League contro il Liverpool: "E' una partita importante e dobbiamo giocarla al meglio e vedere come va". Hai giocato con Paolo Maldini e ora giochi con Daniel..."Si è bello questo...ho giocato contro Paolo e oggi gioco con Daniel - sottolinea lo svedese - Vediamo se continua l'adrenalina magari posso giocare anche con il figlio di Daniel". E su Raiola dice: "Mino è tutto...un agente, un amico, un papà, più di un famigliare. All'inizio della mia carriera mi ha aiutato molto". Ibrahimovic, parla poi di razzismo: ""Non c'è differenza quando urlano per il colore della pelle o per questa cosa (zingaro, ndr). Bisogna fare delle cose utili per cambiare questi atteggiamenti e non serve molto inginocchiarsi in campo". (ANSA).