Guidolin a Gazzetta: “I bianconeri partono sempre favoriti, ma l’impressione è che l’Inter sia un po’ più vicina”

12.09.2019 09:20 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Guidolin a Gazzetta: “I bianconeri partono sempre favoriti, ma l’impressione è che l’Inter sia un po’ più vicina”

Francesco Guidolin parla a Gazzetta anche della sfida tra Inter ed Udinese di Conte: “Ogni volta aggiungi un pezzo. Lui ha saputo vincere, ma la cosa davvero straordinaria è stata accorgersi presto che quel Chelsea non poteva giocare come aveva iniziato. In quella gara con noi difendeva a 4, mentre noi eravamo a 3: finì 2-2. Dopo un paio di partite ha fatto una mossa da grande stratega, ha rivoluzionato il sistema col 3-4- 2-1 e ha avuto la forza di convincere i giocatori. Ci ha creduto e ha trionfato. I bianconeri partono sempre favoriti, ma l’impressione è che l’Inter sia un po’ più vicina. Sono cambiati entrambi gli allenatori, ma ce n’erano due bravissimi e sono arrivati due bravissimi. Un certo nucleo della Juve ha un altro anno in più. E l’organico interista può migliorare i risultati già buoni dello scorso anno: Spalletti aveva fatto un gran lavoro”.