Giudice (Corsport): "Juve, il moralismo adesso non è morale"

06.12.2022 14:10 di Niccolò Anfosso   vedi letture
Giudice (Corsport): "Juve, il moralismo adesso non è morale"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

"Il moralismo adesso non è morale, è il titolo dell'analisi di Alessandro Giudice sul Corriere dello Sport: "Prendete una vicenda di grande clamore mediatico in un ecosistema che, da sempre, offre terreno fertile per sfogare passioni e rivalità. Metteteci la cassa di risonanza delle intercettazioni, sempre buona per titillare il gusto voyeristico di spiare dal buco della serratura le stanze dei personaggi famosi. Aggiungete la forza distruttiva dei social e la debolezza di un’informazione che da essi troppo spesso si fa trainare facendosi rimorchio, anziché guardiano, della libertà di espressione. Otterrete un materiale altamente esplosivo che la miccia del populismo fa detonare nel giustizialismo più distruttivo".