Footstats - Juventus padrona di Bergamo da 6.868 giorni

20.11.2019 10:00 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Fonte: TMW - Footstats
Footstats - Juventus padrona di Bergamo da 6.868 giorni

La Juventus segna a Bergamo in campionato da 20 sfide senza soluzione di continuità. Una striscia inaugurata da Moller nella stagione 1992-1993. La più recente volta con le polveri bagnate è rappresentata, infatti, dal pareggio ad occhiali, 0-0, del 1991-1992. E tre o più centri bianconeri è evento che s’è verificato al termine di 13 Atalanta-Juventus di campionato, per ultimo nel 2014-2015. Da 3 stagioni, invece, è sempre 2-2.Nel 2016-2017 alla 34esima giornata marcarono Conti, autogol di Spinazzola, Dani Alves, Freuler. Nel 2017-2018 alla settima timbrarono il cartellino Bernardeschi, Higuain, Caldara, Cristante. La passata stagione al 18esimo turno fu autorete di Djimsiti, doppietta di Zapata, Cristiano Ronaldo. Precedentemente, per 9 volte di fila, c’era scappato il segno 2 in schedina, mentre l’ultimo successo orobico è il 2-1 del 2000-2001. Era il 3 febbraio 2001, sabato prossimo saranno trascorsi 6.868 giorni. Allora fecero tutto i nerazzurri: Paganin infilzò il proprio portiere, Lorenzi e Ventola quello avversario. Quindi ecco una serie che parla piemontese e fatta di 10 vittorie più 4 pareggi. Serie che l’ex (a livello di giovanili) Gasperini farà di tutto per interrompere.